Informazioni personali Amante della buona cucina e della buona tavola semplice per tutti i giorni.

venerdì 10 maggio 2013

Tigelle farcite senza tigelliera



E' la ricetta originale di una romagnola doc Cristina Lunardini.  Io quando l'ho trascritta sapevo che l'avrei fatta prestissimo e così è stato. Il successo è garantito, sono buonissime!
 
Ingredienti  per 20-25 tigelle
 
500 g di farina forte (io 250 farina per pizza, 250 g manitoba)
1/2 cubetto di lievito di birra
50 g di strutto (o olio d'oliva)
10 g di sale
125 ml di panna fresca
acqua q.b.
 
per il ripieno
 
stracchino q.b.
prosciutto cotto e crudo
mozzarella
 
 
Impastare tutti gli ingredienti aggiungendo man mano l'acqua. L'impasto ottenuto devo risultare morbido. Lasciar lievitare fino a che non raddoppia di volume. Stendere la pasta allargandola con le mani o con il matterello e, con un coppapasta, fare le tigelle. Mettere sul fuoco una padella antiaderente leggermente imburrata e cuocerle. Farcire a piacere e mangiare ancora calde. Sono una vera golosità, una tira l'altra.
 
 

11 commenti:

  1. umhuhm..ti sono venute benissimo..complimenti!!!!
    Non sai che fame mi hai fatto venire :-P
    Buon WE cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. SEcondo me saranno state divine, si vede lontano un miglio...beata!!!!

    RispondiElimina
  3. Buonissime!!! Le devo provare:)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  4. Grazie innanzi tutto per la visita graditissima..
    Pensa che ho sposato un romagnolo : ho imparao a fare i passatelli e le piadine ma le tigelle mi mancano ..devo rimediare.
    Intanto annoto la ricetta!!

    RispondiElimina
  5. Furbissime senza tigelliera , anche perche' al di fuori dell' emilia e' difficile trovarla, la provero' la prossima volta che tigello...

    RispondiElimina
  6. Le adoro ma non le ho mai fatte perché credevo fosse indispensabile la tigelliera. Ora le provero' di sicuro.
    Buon se.
    Alice

    RispondiElimina
  7. Gnammmm che fame,te ne è avanzata una?

    RispondiElimina
  8. Ho la ricetta anche io e sono contenta che tu l'abbia provata senza tigelliera... Le farò presto ^_^

    RispondiElimina
  9. mamma mia ricetta fantastica, grazie per averla postata la copio subito perchè non la tigelleria e le volevo sempre fare,se vuoi vedere il mio blog http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/

    RispondiElimina