Informazioni personali Amante della buona cucina e della buona tavola semplice per tutti i giorni.

martedì 26 marzo 2013

Tiana catanzarese



Con questa ricetta partecipo al contest dell'Italia nel piatto. E' una ricetta della cara Mariangela di cocomerosso,  tipica preparazione pasquale della mia regione.  
La   ricetta originale è qui. Ho apportato una piccola variante sostituendo i carciofi con le patate.
Ingredienti:
1,5 Kg di agnello
3 carciofi
800 g di piselli
1 bicchiere di vino bianco
mollica di pane raffermo
pecorino grattugiato
sale, pepe,prezzemolo, olio

Procedimento
Rosolare nella teglia di terracotta, l'agnello e sfumare con il vino bianco.  Aggiungere le patate, i piselli e un bicchiere d'acqua. Proseguire la cottura per una ventina di minuti a pentola coperta. Trascorso il tempo, cospargere il tutto con la mollica di pane, prezzemolo, aglio, abbondante formaggio, un pizzico di sale e pepe, versare infine un filo d’olio sul composto.
A preparazione finita ultimare la cottura in forno a 180° per altri 20-30 minuti e fino a quando la panatura non risulterà dorata.





 

10 commenti:

  1. Grazie Silvia per aver preparato la mia ricetta!!!! Un grandissimo in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. Buono ma sai che lo rassomiglio parecchio ad uno spezzatino che facciamo noi in Sicilia!?
    Z&C

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono i piatti della tradizione, sono sempre i più buoni!

    RispondiElimina
  4. Non conoscevo questa ricetta ma deve essere di una bontà incredibile!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Complimenti Silvia, questa ricetta è ottima e si vede e anche la tua modifica mi piace moltissimo!
    In bocca al lupo e grazie della tua partecipazione :)

    RispondiElimina
  6. Che bella ricetta, non avevo mai cucinato l'agnello con i carciofi, mi piace, segno....un abbraccio a presto!!!

    RispondiElimina
  7. Brava e grazie per aver partecipato
    Buona Pasqua

    RispondiElimina
  8. ciao, brava sei stata molto brava, sono contenta che tu abbia partecipato al nostro giochino

    RispondiElimina
  9. Grazie per la partecipazione. Complimenti!

    RispondiElimina